Docker manifest - Uno sguardo ai file manifest.json dell'immagine

Blog

manifest docker: una funzionalità sperimentale!

Il manifest dell'immagine fornisce una configurazione e un set di livelli per un'immagine contenitore.



Questa è una caratteristica sperimentale. Per abilitare questa funzione nella CLI Docker, è possibile modificare il config.json file trovato in ~/.docker/config.json Come :

{ 'auths': { 'https://index.docker.io/v1/': { 'auth': 'XXXXXXX' } }, 'HttpHeaders': { 'User-Agent': 'Docker-Client/19.03.8 (linux)' }, 'experimental': 'enabled', 'debug': true }

Che cos'è il 'manifesto docker'?

Il comando docker manifest non funziona in modo indipendente per eseguire alcuna azione. Per lavorare con il manifest docker o l'elenco di manifest, utilizziamo i sottocomandi insieme ad esso. Questo sottocomando manifest può consentirci di interagire con i manifest dell'immagine. Inoltre, fornisce anche informazioni sul sistema operativo e sull'architettura per cui è stata creata una particolare immagine.

Un singolo manifest comprende informazioni su un'immagine, le sue dimensioni, i livelli e il riassunto.

Un elenco manifest è un elenco di livelli di immagine (manifest) creati specificando uno o più nomi di immagine. Può quindi essere utilizzato allo stesso modo del nome di un'immagine in |_+_| e |_+_| comandi.

Comandi per iniziare:

Dopo aver abilitato questa funzione, sarà possibile accedere al seguente comando:

docker-manifest-inserisci qui la descrizione dell'immagine

Questi comandi sono facili da usare. Fondamentalmente evita la necessità di estrarre ed eseguire e quindi testare le immagini localmente, da un registro docker.

Accanto a ispezionare un manifest di immagine, segui questa sintassi,

docker pull

inserisci qui la descrizione dell'immagine

app per trovare addetti alle pulizie

.

#devops #docker #devops #docker #docker learning #docker-image

blog.knoldus.com

Docker manifest - Uno sguardo ai file manifest.json dell'immagine

Il comando docker manifest non funziona in modo indipendente per eseguire alcuna azione. Per lavorare con il manifest docker o l'elenco di manifest, utilizziamo i sottocomandi insieme ad esso. Questo sottocomando manifest può consentirci di interagire con i manifest dell'immagine. Inoltre, fornisce anche informazioni sul sistema operativo e sull'architettura per cui è stata creata una particolare immagine. Il manifest dell'immagine fornisce una configurazione e un set di livelli per un'immagine contenitore. Questo è un esperimento